“Spero nel dialogo con i jihadisti”

“Io non voglio perdere la speranza che possa aprirsi un dialogo con i jihadisti dell’autoproclamato stato islamico”. Lo ha detto alla trasmissione “Stanze Vaticane” di Tgcom 24  il Cardinale Fernando Filoni, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli e già inviato personale di Papa Francesco in Iraq.

“La speranza – ha detto il cardinale – è quella piccola virtù che tiene in mano da una parte la fede e dall’altra la carità. Questa speranza però dev’essere alimentata dalle due parti, cioè se io desidero dialogare ma dall’altra parte nessuno vuole dialogare, è chiaro che non ci può esser dialogo”. “Allora – ha concluso Filoni – la speranza è forse che ci sia dall’altra parte la volontà di dialogare. Poi tutte le ragioni e tutti i torti possono essere accomodati ma non può venire meno questa speranza, anche se credo che in questo momento sia difficile”.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a ““Spero nel dialogo con i jihadisti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *