Francesco e gli invisibili

A quasi un anno dall’intervista trasmessa nel gennaio 2021 su Canale 5, Papa Francesco torna a Mediaset in esclusiva mondiale per un eccezionale incontro a casa Santa Marta, il luogo dove il Pontefice ha scelto di abitare e lavorare. Il Papa risponde alle domande di quattro persone che hanno perso tutto, tranne la speranza di riscattarsi.
FRANCESCO E GLI INVISIBILI, GUARDA QUI LO SPECIALE

Luciani beato. Un documento inedito sul Papa “imprevedibile”

«Uno ha detto: “Coraggio! Se il Signore dà un peso, darà anche l’aiuto per portarlo”». Era ancora incredulo, subito dopo l’elezione in quel caldo agosto del 1978. E raccontava di un confratello cardinale che nella Cappella Sistina lo aveva incoraggiato a non aver paura.

Continua a leggere

La cena dei corvi per il dopo-Bergoglio

Il Papa incontra i gesuiti in Slovacchia

Una cena in Vaticano con cardinali e vescovi la sera di domenica 4 luglio, mentre Papa Francesco era sotto i ferri al Policlinico Agostino Gemelli di Roma per l’intervento al colon dovuto ai diverticoli.

Continua a leggere

“Fedez dice fesserie, ecco i dati sugli immobili del Vaticano”

Fedez e mons. Galantino

Nella polemica sul Concordato tra Italia e Santa Sede, con il Vaticano che ha chiesto al Governo la rimodulazione del ddl Zan, si è inserito anche il rapper Fedez che da tempo sostiene pubblicamente il disegno di legge. Il re del tormentone estivo, ha lanciato dal suo profilo Instagram, che conta 12,6 milioni di followers, accuse al Vaticano sul tema degli immobili. «Amici», ha chiesto con ironia il cantante ai suoi ‘seguaci’, «voi avevate concordato qualcosa? Non avevamo concordato, amici del Vaticano, che ci davate delle tasse arretrate sugli immobili e che l’Unione Europea ha stimato in cinque miliardini o forse di più?  In realtà non si sa, perché avete perso il conto degli immobili, ne avete troppi». Affermazioni che non vanno giù a monsignor Nunzio Galantino, Presidente dell’APSA, l’Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica che gestisce gli immobili della Santa Sede.

Continua a leggere