La svolta a Medjugorje

Fedeli radunati in preghiera a Medjugorje

Una svolta storica, passata quasi sotto silenzio, senza troppi clamori. Il culto di Medjugorje è autorizzato ufficialmente e da oggi tutte le diocesi e istituzioni del mondo potranno organizzare pellegrinaggi verso la piccola città della Bosnia-Erzegovina dove dal 1981 la Madonna apparirebbe ai sei veggenti, finiti spesso nella bufera per i loro raduni che da anni attirano milioni di persone da tutto il mondo.

A dare l’annuncio è stato monsignor Henryk Hoser, arcivescovo emerito di Varsavia-Praga, inviato da Papa Francesco a Medjugorje per “acquisire più approfondite conoscenze della situazione pastorale e sulle esigenze dei fedeli che arrivano, proponendo migliorie”. L’inviato papale ha rivelato la notizia all’edizione francese del portale cattolico Aleteia precisando che “Il decreto della precedente Conferenza Episcopale della Yugoslavia di un tempo, che prima della guerra dei Balcani sconsigliava che i vescovi organizzassero pellegrinaggi a Medjugorie, non è più in atto”.

Se fino ad oggi, infatti, c’era il divieto per parroci, vescovi o cardinali, di guidare pellegrinaggi verso il Podbrdo, il luogo delle prime presunte apparizioni, da oggi invece – a dire di monsignor Hoser – sarà possibile farlo senza più alcun problema. L’arcivescovo polacco, ha anche rivelato che “Papa Francesco ha recentemente chiesto a un cardinale albanese di dare la sua benedizione ai fedeli presenti a Medjugorje”. Segno questo che il “disgelo” tra la Chiesa e la piccola città bosniaca è ormai praticamente in atto.

“E’ il coronamento di quasi 37 anni di lotte per una giustizia e una verità che non poteva venire a galla prima”, dice Paolo Brosio a Il Giornale, “chi doveva decidere – la diocesi di Mostar – non ha mai dato un giudizio sereno e imparziale”, aggiunge, “a causa di tutti i precedenti storici che hanno condizionato la trasparenza e la verità su Medjugorje. Ricatti, problemi politici, arresti e la macchina del fango che per anni ha condizionato i vescovi. Oggi”, conclude Brosio, “arriva un arcivescovo mandato dal Papa che ha voluto fare luce sulla verità. Ed è epocale. Aspettiamo adesso il Papa che metta il sigillo e sono certo che questo momento arriverà presto”.

Ed è infatti a Francesco che toccherà dire l’ultima parola sui fatti della cittadina bosniaca: di certo non potrà esserci un pronunciamento finale sulle presunte apparizioni, considerato che sarebbero ancora in corso, ma potrebbe arrivare un ulteriore “ok” papale al riconoscimento del luogo di culto. E infatti, monsignor Hoser, che da ieri ha lasciato la diocesi di Varsavia per raggiunti limiti d’età (adesso si dedicherà a tempo pieno all’impegno papale), ha rivelato che la Commissione d’inchiesta sulle apparizioni guidata dal cardinale Ruini avrebbe dato parere positivo.

Sulle apparizioni , invece, afferma: “Questa decisione dovrà esser presa dal Papa. Il dossier si trova ora negli uffici della Segreteria di Stato. Credo che a breve la decisione finale sarà presa”. Era stato lo stesso Papa Francesco, di ritorno dal viaggio papale a Fatima, lo scorso maggio, a parlare chiaramente di Medjugorje e del lavoro della commissione Ruini, dicendo: “La commissione ha fatto un lavoro molto molto buono. Nel santuario bosniaco ci sono molte conversioni e bisogna provvedere pastoralmente ai fedeli”. Sulle apparizioni, invece, Bergoglio, ci era andato più cauto: “Sulle prime apparizioni si deve continuare a investigare. A livello personale credo alla Madonna nostra Madre buona, non a quella a capo di un ufficio telegrafico che ogni giorno invia un messaggio”.

(Articolo pubblicato nell’edizione odierna del quotidiano Il Giornale)

71 risposte a “La svolta a Medjugorje

  1. che dio sia lodato!! spero che i cuori si convertono !! la nostra santa madre viene , ci parla e comunica a noi la vera verità !!!
    Lode a te santa Maria e Gesù!!!
    Convertitevi perché il tempo sta per scadere e bisogna essere pronti.
    Pregare, pregare,pregare perché la nostra madre celeste non si stanca mai dircelo!!!

    • Sono stato a Medjugorie 30 anni fa ed una seconda volta 25 anni fa. Anche allora il tempo stava per scadere. I dieci segreti rimangono tali, i segni non si vedono, i messaggi sono evanescenti. Sono 2017 anni che si aspeta il ritorno di Cristo. 2000 anni che il tempo sta per scadere: mi sa che l orologio si è inceppato.

  2. Auguriamoci che sia fatta finalmente la piena verità e che il Santo Padre dia esito favorevole e riconosca il luogo di preghiera, conversione e di avvenuti miracoli a Medjugorje.

    • Purtroppo le conversioni avvengono anche negli stadi dove si riuniscono i testimoni di geova, nei palazzi dei dianetici ed in ogni consesso spiritistico che sfrutta la disperata credulità umana.

  3. Finalmente. .. non poteva la Luce essere nascosta agli occhi del mondo. Siano rese grazie a Dio nostro Signore e Salvatore.

  4. Le decisioni vanno prese con determinazione e serietà. E’quanto ha fatto papà Francesco. Certo conduttori farebbero bene a parlare meno e pregare di più… Stiamo piuttosto lontani dall’ospitare satanisti e vari…!

  5. Non sono decisioni da prendere alla leggera ….Sono decisioni che sono state prese dopo tanta preghiera…e verifiche varie. Grazie papà Francesco per il tuo accurato lavoro prima di prendere questa importante decisione. Lo Spirito Santo sia la Tua guida….Oggi è sempre!

    • Ma sicuro che dietro questo papa : divorziati e risposati condonati, aborti, eutanasia , invasione di migranti , musulamani amati e martiri cristiani iignorati,….. , ci sia lo Spirito Santo ? Lo Spirito non è un adesivo che si applica all’eletto nel conclave . Lo Spirito chi ce l’ha ? Chi difende la Chiesa ed i Cristiani , chi evangelizza , chi indica che l’unica strada per arrivare a Dio è Cristo., chi non ha come prima ossessione quella di definire idioti chi crede nella Postina …..E mi pare che non ci sia una sola cosa per poter dire che dietro questo pontificato ci sia il Signore ….

  6. Medjugorje e un luogo dove c’è una potenza un energia Dell universo fortissima ..chi apre i propri cuori la esperimenta.la sente la vive..la madonna c’è come suo figlio c’è…beati quelli che credono senza vedere…..quel posto e vero puro non si guarda la facciata ma oltre …w la madonna

  7. Signori, Il Papa ha riconosciuto il luogo di culto, e ben venga questo, ma non riconosce le apparizioni o le presunte apparizioni della Madonna. È una scelta e decisione epocale ma non completa, dovuta solo alla conversione dei fedeli. Le presunte apparizioni sono un’altra cosa. Per il Papa lì non ci sono apparizioni per appuntamento ma appuntamenti di fedeli devoti alla Madonna.

  8. Sia Lodato e Ringraziato ogni momento l’Eterno PADRE Celeste e Buono per la Sua Divina Misericordia che fino ad oggi ci concede la Sua Divina Luce per mezzo di Maria Santissima……poiché Lei con il suo ECCOMI è vicini a tutti coloro che la cercano con il Cuore….
    Ave Maria……

  9. Solo Gesù Cristo salva. Solo Gesù Cristo è il Signore e va adorato. Svegli sveglia sveglia. Dio non onorerà mai coloro che non adorano solo lui è quindi la Trinità

  10. Carlo Marx, persona lontanissima dalle mie ideologie ha detto però una gran verità: La religione è la droga di un popolo. Mi sembra di vedere tante persone bevute o “in viaggio allucinogeno”.

  11. Sono felicissima di questa svolta positiva sulla questione de Medjugorie.
    Io ho sperimentato nella mia Persona e nella Mia Vita la Presenza di Maria in quel luogo santo e scelto dal Signore per rivelarsi ancora una volta all’umanità sofferente.
    È lì che grazie al suo intervento ho iniziato un cammino di fede che continua e che mi ha dato grande forza per affrontare le prove che il Signore ha voluto per me è la mia famiglia.
    È lì che ho iniziato a pregare e camminare ogni giorno guardando fisso il cielo.
    Viva Medjugorie e Viva Maria.

  12. Finalmente si avvicina l’ora della pura verità.
    Personalmente sono andato con mia moglie poco piú di 4 anni fa e vi assicuro che è tutto vero.
    Ho avuto il privilegio a fine pellegrinaggio di assistere e fotografare un’apparizione.
    Veramente incresibire
    Renato

  13. La capacità di discernimento del Santo Padre Francesco e la sua profonda devozione verso la Madonna hanno rasserenato il cuore di molti devoti. Sia benedetto Dio! Accogliamo, dunque, i messaggi della Madonna di Medjugorje come invito alla conversione che conduce a Cristo. Ad Jesum per Mariam.

  14. Mi spiace per la vostra buona fede ma siete turlupinati e raggirati da un branco di lupi famelici come esseri viventi siete trattati alla stregua di una ameba svegliatevi dal torpore che la chiesa cattolica vi ha iniettato per potervi meglio raggirare leggete i tempi. la fede nel unico vero dio sempre deve essere riposta senza false intercessioni e ingerenze di vescovi cardinali e papi gente che ha bisogno del vostro denaro per vivere su le vostre spalle

  15. nel 2017 abbiamo ancora bisogno di queste cose. Mi sembrava strano che la chiesa rinunciasse a tutto il riscontro economico dicendo alla gente : ” guardatevi dai cialtroni” , Ciò non vuol dire che non possa portare avanti annunci di amore pace e solidarietà, senza avvalorare certe credenze medioevali

  16. Ma siamo nel 2020 e ci tocca ancora sentire ste cose.
    Non capisco poi perché la chiesa di oggi si debba umiliare in questo modo.
    Gesù non ha mai dato autorità alla madre, anzi l’incontrario..
    Lui ha scelto i discepoli dando autorità:
    Guarire gli ammalati risuscitate i morti.
    Non ha dato autorità alla madre.
    Pregate con le parole che Gesù ha lasciato, e non con la madre che non perde occasione per dire le stesse cose da decenni ormai, contenuti di una banalità retrograda e imbarazzante.
    Di nessuna utilità…
    Uno scandalo autorizzato.

  17. Finalmente la verita’e’venuta a galla,io ci credo nelle apparizioni e non sono stupidate ma e’la verita’,sono felicissima che la madonna ci protegga a tutti quanti.

  18. Gesuita Bergoglio & seguaci , la Postina vi porterà il conto con una bella raccomandata . Senza ricevuta di ritorno ! Che l’anima di Marco Pannella ci protegga e vi guidi

  19. Elisabetta il 9 Dicembre 2017 alle ore 17,05 scrive:Lode e Gloria al Signore Gesù, che è Verità, Via e Vita. Grazie Signore Gesù e alla Nostra Mamma Celeste

  20. Vero o no i fedeli cercano il soprannaturale e non le affermazioni terrene, terra terra, di Bergoglio. Mistero, senso, ritorno di Cristo, redenzione, dannazione Vs. poveri, lavoro, sfruttamento, ponti, immigrati ed altre bagatelle ben poco affascinanti. Medjugorie stava sfuggendo di mano alla Chiesa che poteva anche essere affondata da quel movimento mariano: meglio riappropriarsi delle pecore allontanatesi dal recinto allargando il recinto stesso anzichè tentare invano di riportarle dentro. FURBI eh ??? Scaltri come il serpente.

  21. Messaggio di Medjugorje, 25 marzo 1996 [O]
    “Cari figli! Vi invito a decidervi di nuovo ad amare Dio al di sopra di tutto. In questo tempo in cui, a causa dello spirito consumistico, si dimentica cosa significa amare ed apprezzare i veri valori, io vi invito di nuovo, figlioli, a mettere Dio al primo posto nella vostra vita. ”
    La Madonna parla di consumismo e, soprattutto, di VALORI ?
    Valori, roba da filosofi o da massoni. Questi messaggi NON sono ispirati. Parlano con la lingua del mondo. Non contengono nemmeno una profezia, nemmeno sono in grado di dirci se pioverà il giorno dopo. Creduloni, provate un attimo a pensare liberamente. IMPOSSIBILE. Scusate il disturbo.

  22. IL VATICANO NON HA PRESO ALCUNA DECISIONE A RIGUARDO!!! articolo demenziale che riporta notizie inesatte e completamente travisate.pessimo.

    • Caro Stefano, le notizie non sono inesatte. Si tratta di un’intervista a un delegato del Papa. E tra poco pubblichiamo un’altra intervista a Monsignor Hoser. Moderi il linguaggio oppure non commenti. Grazie.

  23. E scritto nella parola di Dio non ti farai alcuna scultura e immagini solo Gesù e il vivente e il Signore dei miracoli (non elogiato la creatura)

  24. Ci sono stata tante volte a mejugojre. È veramente è terra sopratutto quando arriva nostra madre celeste è la cosa può bella

  25. Mi stanno arrivando messaggi Whatsapp nei quali si dice che non sia vero visto che sui siti ufficiali non è comparso nulla

  26. Che sia fatta la volontà di Dio.Sono felice per questa svolta ,conosco bene il luogo e non ho dubbi sulla veridicità delle apparizioni,che Dio faccia al più presto luce .Nel frattempo preghiamo per il Santo Padre che sia illuminato per questa decisione tanto attesa da molti .

  27. Una voce cristiana fuori dal coro! Convertitevi voi mariolatri, che non sapete che Gesù ė l’unico intermediario tra Dio e gli uomini-vera chiesa di Dio. Il falso profeta vi incanterà negli ultimi tempi con segni pridigiosi.. quanta fragilità in questi inseguitori di visioni e segni tangibili. Tanti Tommasi che cercano prove e sfidano la fede. Convertitevi affinché non adoriate uomini o donne seppur sante o santificate, ma l’unico vero Dio nella sua manifesta triplice personalità. Se abbiamo un Padre e un Figlio, e lo Spirito Santo, non esiste un insegnamento evangelico in cui dobbiamo rivolgerci alla madre e ad altri. Non ha senso tutto ciò.. ė pura ignoranza, perversione, umanizzazione di dottrine di uomini e non di Cristo. Perciò camminiamo nella vera fede senza apparizioni e miracoli. Dio non ha una madre, ma si ė servito del grembo di una donna obbediente per far diventare umano il Maestro, che era prima di tutti i secoli e già esisteva presso il Padre ed era nel Padre stesso! Gesù era già prima della creazione. Leggete caproni e approfondite le parole del Vangelo, oh gente che profana il ruolo di Cristo, unica Via Verità e Vita!

  28. Questa bella notizia avuta nel giorno dell’Immacolata ci riempie di gioia e ringraziamo il Signore.
    Continueremo a pregare per questo luogo benedettoed invitiamo quanti potranno ad andarci.
    Una cosa importante e’ preghiamo soprattutto qui dove siamo nelle nostre case,frequentiamo le ns Parrocchie ed aiutiamo i nostri Sacerdoti a portare la parola di Dio nelle famiglie ed annunciamo a tutti come il Signore ci ha incontrato nella nostra vita.Questo e’ importante soprattutto trasmetterlo ai giovani.Pregheremo per il Papa e per le sue intenzioni ..grazie Paolo e Rosetta

  29. Sono andato a Medjugorje solo una volta, trentadue anni fa, quando non c’era nulla. Conobbi un vescovo e d un prete di pristina. Il vescovo ci diceva che non c’è bisogno di apparizioni perché la fede sia vera: il buon Dio ci appare ogni istante del giorno e così la madre di Gesù. Non abbiamo bisogno di cose sensazionali per dire si a Cristo.

  30. Personalmente non ho mai avuto dubbi in proposito perché come sono arrivato lì la prima volta il Signore mi ha fatto la grazia e mi ha dato la gioia di farmi sentire immediatamente fortissima la presenza di Sua Madre e d il risultato è stato un cambiamento repentino e totale nella mia vita….

  31. Ovvio, con tutto il giro economico che porta anche alla chiesa figuriamoci se avesse potuto ammettere che sia tutta una bufala.

  32. Medjugorje è veramebte un luogo di conversione,dove si respira un’altra aria.Ci sono stato due volte nel 2015 e ne l 2016 e quest’anno non ho potuto in quanto le compagnie aeree
    per ben due volte hanno cancellato il volo.Spero per l’anno prossimo e invito tutti ad andare.

  33. Raffaele non trovo parole per quello che misono sentito dei brividi
    Per tutoilcorpo visitanto que i luohi Santo ke o visitato nel2oo5

  34. Bèh! Questo è un nuovo modo per creare lavoro e dare lavoro alle persone della zona oltre che agli organizzatori di pellegrinaggi vari. In parole povere una macchina di soldi. A questo punto mi pare che anche il Vaticano sia d’accordo sullo.sfruttamento dei Creduloni. Io non credo a questi ciarlatani che sfruttano la povera gente mancante della vera Conoscenza della Bibbia . Concludendo invito tutti a leggere di più la Parola di Dio, per poterLo conoscere meglio e conoscere così la Verità. Chi non lo fa, purtroppo, sarà succube delle Favole raccontate. Buona Illusione mentale a tutti.

Rispondi a Max Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *