La prima donna!

Era stato Papa Benedetto XVI in persona, in qualità di editore, a chiedere al neo direttore dell’Osservatore Romano, Giovanni Maria Vian, di “aprire” il giornale anche alle firme femminili.

E così è stato. Dal 2 maggio, infatti, Silvia Guidi, vice caporedattore esteri del quotidiano “Libero”, entrerà ufficialmente in Vaticano come redattrice cultura del giornale della Santa Sede.

Si tratta della prima donna in assoluto nella storia dell’Osservatore Romano.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *