Il bastone della vecchiaia di Benedetto

Prima la pedana mobile, adesso anche il bastone. Certi colleghi si stanno scatenando nel dare l’ultimo pettegolezzo sulla salute di Papa Benedetto XVI. Qualche mese fa era partito un dibattito sull’uso della pedana per i lunghi tragitti e stamattina leggo sul sito web di una importante testata italiana che il Papa usa il bastone, ma lo nasconde ai fedeli. Lo usa soltanto in casa, lontano da occhi indiscreti.

Viene fatto anche il paragone con Giovanni Paolo II che non nascose a nessuno il suo bastone, anzi ci scherzava su. Sinceramente mi sfugge il senso della notizia: sì, adesso magari si inizierà a ricamere sul “molla o non molla”, ma un semplice bastone (che lo usi davvero non c’è certezza) non credo possa crear problemi alla Chiesa. Anche se non ama farlo vedere in pubblico. Piccola nota a margine: Ratzinger ha pur sempre 84 anni e non si ferma un attimo, dopotutto è il Papa. Possiamo concedergli l’uso del bastone?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page