SOGLIOLE NOTTURNE

Scrive Carlo Rossella sul Foglio: “Ottime e fresche le sogliole da Roberto al Passetto di Borgo, a Borgo Pio. La trattoria è chiusa il martedì sera. Ma a volte le luci sono accese. Qualcuno è sceso dai Sacri Palazzi per ritrovare, in segreto, i sapori della sua cucina preferita. Gaudium Magnum”.

Quel qualcuno di cui parla Rossella, scrivono i gestori del ristorante, per 26 anni è stato un affezionato cliente. Che abbia davvero fatto una capatina notturna?
Dal Vaticano fanno sapere che si tratta di una notizia priva di fondamento e assolutamente inverosile. In quel ristorante andava spesso, è vero, di certo non a mangiare sogliole ma cucina tedesca!

Al massimo – diciamo noi – avrà mandato Padre Georg per un “take away”!

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *