COPYRIGHT PONTIFICIO

Da oggi il nome del Papa e dei suoi predecessori sarà protetto da “copyright”.
Ovunque si trovano associazioni culturali o enti intitolati a Giovanni Paolo II, a Giovanni XXIII o altri pontefici. Spesso si abusa del nome per attirare nuovi iscritti o per altri fini e magari le associazioni non hanno niente a che vedere con la Chiesa Cattolica . Così il Vaticano interviene con un altolà: prima di usare un nome pontificio, dovrà essere richiesta preventiva autorizzazione alla Santa Sede.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

6 risposte a “COPYRIGHT PONTIFICIO

  1. triste, ma purtroppo necessario dover affidarsi alla c cerchiata per garantire il rispetto dovuto.Attendo i commenti dei soliti che accuseranno di fare i mercanti nel tempio senza sapere neanche perché hanno dovuto prendere questa decisione

  2. I Papi sono di tutti, sono patrimonio di noi cattolici cristiani, sono stati le nostre guide non capisco perchè il Vaticano debba mettere il veto se uso il nome del grande Giovanni Paolo II per la mia associazione che aiuta i ragazzi disabili a fare i compiti…

  3. Onestamente capisco poco questa storia del Copyright. Mi sembrava che l'immagine e l'uso dei nomi dei pontefici fosse già sufficientemente tutelato, senza bisogno di istituire un marchio.Secondo me è impropria questa dizione. Copyright è qualcosa di puramente commerciale che non penso debba rientrare in questo caso. Credo sia più opportuno di parlare di nulla osta nell'intitolazione di un qualcosa a un pontefice, piuttosto che di un vero e proprio copyright.Fabio per "colpa tua" sto sempre a scrivere qua invece che sul mio blog, eheheheh!!!! Intanto ti faccio i miei auguri di buon Natale!

  4. Ciao Ballestrero….ovviamente il termine copyright l'ho usato nel titolo e poi come virgolettato…Lo so che non è corretto usarlo, è semplicemente un "trucchetto" giornalistico per rendere l'idea!!!Ho visitato il tuo blog, molto carino. Tanti cari auguri di Buon Natale anche a te! F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *