I TEMPLARI E LA SINDONE

I templari adoravano un uomo barbuto, ma non era Baphomet: l’oggetto della loro venerazione era la Sacra Sindone, il telo di lino che secondo la tradizione avvolse il corpo di Gesù.

Furono infatti i Cavalieri Templari a custodire segretamente la Sindone, durante il secolo e mezzo in cui se ne perdono le tracce (dal saccheggio di Costantinopoli del 1204 alla ricomparsa in Europa a metà del Trecento).

la scoperta è stata fatta da Barbara Frale, ricercatrice dell’Archivio Segreto Vaticano che sulla vicenda scriverà un libro dal titolo “I templari e la sindone di Cristo”.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

2 risposte a “I TEMPLARI E LA SINDONE

  1. ciao sono arrivata al tuo blog in modo fortuito. ho letto alcuni testi e mi incuriosisce la tua scelta di scrivere su tali argomenti. sono curiosa di sapere come mai e cosa ti ha portato ad avere questi interessi che, personalemente, considero con stima. buone cose,Iudi

  2. semplice passione direi…sono argomenti che reputo affascinanti, che ti permettono spesso di riflettere e di trovare chiavi di lettura insolite per storie che molte volte sono considerate poco dalla gente. grazie. Ciao, Fabio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *