APERTURA ARCHIVIO

“Passeranno almeno 6 o 7 anni per permettere agli studiosi di accedere ai documenti relativi al pontificato di Pio XII”. Lo ha dichiarato oggi Padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa della Santa Sede.

Durante l’udienza di oggi di Papa Benedetto XVI con il comitato ebraico per il dialogo interreligioso, Ratzinger ha spiegato le motivazioni per cui è necessario un periodo di tempo abbastanza lungo per l’apertura dell’archivio su Papa Pacelli: “si tratta di un lavoro estremamente complesso dal punto di vista tecnico che comprede diversi passaggi, in ogni caso si sta lavorando gia’ ai documenti che concernono il pontificato di Pacelli, ma si tratta di 16 milioni di carte”.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Una risposta a “APERTURA ARCHIVIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *