Che giornata!

Stamattina in San Pietro, Papa Benedetto XVI ha proclamato beati 498 martiri spagnoli, vittime della persecuzione religiosa in atto nella cattolicissima Spagna tra il 1934 e il 1937.
E’ la beatificazione di gruppo più numerosa nella storia della Chiesa.
Oltre 40.000 presenti. Messa celebrata in lingua spagnola dal cardinale Saraiva Martins, prefetto della congregazione per le cause dei Santi. Presente il ministro degli esteri spagnolo Moratinos. Assente Zapatero.
Uno striscione accusa la Chiesa di connivenza con il regime franchista.
Scontri tra esponenti dei centri sociali e i giovani dell’Opus Dei.
Che giornata.
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *